Tutti hanno voglia di ‘Snug’

Voglia di appallottolarvi insieme ai vostri piccoli (e non) umani (e non) preferiti in queste sere di agosto?

Ecco una lettura perfetta prima della nanna, o quando volete voi, tutta dedicata alle coccole e al sentirsi “accoccolati”. Non esiste una traduzione univoca di ‘snug’, che rimanda alla sensazione di sentirsi comodi, in un luogo accogliente e, possibilmente, avvolti da qualcuno di amato. ‘Snug as a bug in a very old rug’, inizia questo piccolo albo cartonato in rima, con l’incipit di un classico scioglilingua. E prosegue con adorabili scenette di cuccioli di varie specie. I neonati che dormono in una cesta tonda come gli uccellini nel nido, il bimbo che si crea con una coperta una tana morbida come quella della talpa, scavata nel terriccio, e così via.

Lo trovate solo in inglese, ma è una chicca tenerissima da condividere con chi volete: ‘Snug’ di Carol Thompson, edito da Child’s Play International.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...